CGIL TORINO - Via Pedrotti 5, 10152 Torino
Tel. 011 24.42.1 - Fax 011 24.42.210 - E-mail torino@cgiltorino.it - PEC cgiltorino@pec.it

3 settembre 2018

31 agosto 2018 - ENNESIMO INFORTUNIO MORTALE


COMUNICATO STAMPA

congiunto Cgil Torino e Fillea Torino


Ennesima tragedia nel mondo del lavoro :
nella giornata di ieri, VITTORIO MALABAILA di 52 anni ha perso la vita mentre lavorava.
Quanto successo ieri è la conferma della pericolosità di questo settore lavorativo: l’edilizia è uno tra i comparti con la più alta percentuale di infortuni gravi e mortali .

Riteniamo che esista un problema culturale rispetto la formazione sulla tutela della salute e sicurezza, tant’è che oggi diventare Datori di lavoro non comporta nessun obbligo formativo per gli stessi; questa carenza porta a sottovalutare, talvolta, anche l’applicazione degli obblighi datoriali previsti dal D.Lgs.81/2008 nei confronti dei propri dipendenti.

Sarebbe opportuno che le ISTITUZIONI preposte prevedessero una formazione OBBLIGATORIA per i Datori di Lavoro sui temi di Salute e Sicurezza , in particolar modo nei settori più a rischio.
Riteniamo, vista la cadenza quotidiana di infortuni gravi o mortali, che sia necessario affrontare la questione anche da un punto di vista culturale a partire dalle scuole dell’obbligo.

Facendo appello al richiamo dell’assessora al lavoro della Regione Piemonte Gianna PENTENERO, e come già chiesto durante lo sciopero unitario di CGIL CISL e UIL di Torino del 13 giugno, risollecitiamo la convocazione del tavolo Prefettizio per individuare strategie di contrasto alla violazione delle norme su salute e sicurezza sul lavoro.

Le autorità competenti accertino la dinamica dell'incidente e perseguano le eventuali responsabilità sull'accaduto.

Bisogna però, reagire con forza per fermare questa strage:


BASTA MORTI SUL LAVORO!!!!

sos sindacato


sito RLS Torino

FORMAZIONE SINDACALE
"Le parole dell'innovazione"
Video del corso di formazione per dirigenti sindacali


www.abcdeidiritti.it


guida ai servizi cgil torino 2018

raccolta immagini cgil torino